Sei Qui: Home - Il comune -

Torna indietro

Comunicati stampa - Anno 2013

- 30/12/2013 Comunicato stampa n. 18 del 23/12/2013
Comunicato in relazione alle allarmistiche notizie...

COMUNE DI TEANO

COMUNICATO STAMPA IN RELAZIONE ALLE ALLARMISTICHE NOTIZIE DIFFUSE CIRCA LA PRESENZA, NELL’ACQUEDOTTO COMUNALE DI ACQUA NON LIMPIDA

SI COMUNICA

CHE A SEGUITO DI ANALISI ORGANOLETTICHE, IMMEDITAMENTE PREDISPOSTE, I CAMPIONI PRELEVATI DALLE FONTANE PUBBLICHE DI PIAZZA DUOMO E DI VIA PORTA NAPOLI RISULTANO ASSOLUTAMENTE POTABILI. PER QUANTO CONCERNE LA SITUAZIONE RILEVATA PRESSO LA CASA COMUNALE LE ANALISI EFFETTUATE IN LOCO HANNO CHIARITO CHE SI È TRATTATO DI UNA TEMPORANEA ED IMPREVEDIBILE CONTAMINAZIONE DA PARTE DELLE ACQUE DI UNA CALDAIA PRESENTE NEL BAGNO DI CUI TRATTASI ( E PERALTRO DA TEMPO, NON IN FUNZIONE).

DALLA CASA COMUNALE, 23.12.2013

IL SINDACO

(Ing. Nicola Di Benedetto)

N.B. SI ALLEGA REFERTO SULLA POTABILITA’  [File pdf - 168 kb]

 
- 12/12/2013 Comunicato stampa n. 17 del 12/12/2013
Scadenze IMU e TARES del 16.12.2013...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

Oggetto: scadenze IMU e TARES del 16/12/2013.
 
Si comunica che le aliquote IMU applicabili nel comune di Teano per l’anno 2013 non hanno subito alcuna variazione rispetto all’anno 2012, pertanto è in vigore l’aliquota ridotta del 4,5 per mille per l’abitazione principale e relative pertinenze e quella del 9,5 per mille per tutti gli altri immobili.
Il 4 dicembre è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune il  nuovo Regolamento IMU.
Da tale data entrano in vigore le riduzioni previste dal nuovo articolo 8, ovverosia la riduzione dell’aliquota ordinaria dal 9,5 per mille al 6,5 per mille per l’abitazione concessa in comodato ai figli e da questi ultimi utilizzata come abitazione principale. Analoga riduzione è prevista per gli immobili oggetto di interventi di ristrutturazione ubicati nel Centro Storico di Teano e Frazioni ovvero interessati da rifacimento della facciata esterna.
Il prossimo 16 dicembre è in scadenza anche il pagamento (totalmente destinato allo Stato) della maggiorazione TARES,pari a 30 centesimi per mq della superficie già tassata ai fini TARSU. I relativi modelli F24 (con allegata informativa) si stanno recapitando, in questi giorni, al domicilio dei cittadini con l’ausilio di alcuni (pochi) volenterosi dipendenti comunali e taluni volontari.
Siffatta modalità di consegna permette al Comune di risparmiare circa 15.000,00 euro.
Lo scrivente si scusa con la Cittadinanza per il ritardo nella consegna dei modelli di versamento, che è ascrivibile, però, ad una cronica disorganizzazione ed inoperatività di una parte dell’ufficio competente.     
       
 
Teano, 12 dicembre 2013
                                                                                                                        L’Assessore                                               
                                                                                                                       dott. Eduardo Sacco
 
- 04/12/2013 Comunicato stampa n. 16 del 04/12/2013
Chiusura tratto stradale in località Prima Macchina

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta
 

Oggetto: Chiusura tratto stradale in località Prima Macchina

L’Amministrazione comunica che, dal sopralluogo effettuato congiuntamente dal personale del Comando dei Vigili del fuoco di Caserta, dell’Ufficio tecnico comunale, del Comando Carabinieri di Teano e del Comando Vigili Urbani di questa città, è emerso che il terrapieno sito in località Prima Macchina, in prossimità del rio Misseri, presenta evidenti segni di dissesto. Il predetto personale ha constatato l’avvenuta caduta di terreno misto a ciottoli di grosse dimensioni ed ha ritenuto di dover
disporre l’immediata chiusura del tratto di strada su cui incombe il pericolo sopra descritto nelle more dell’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza del terrapieno.
Con specifici provvedimenti il Sindaco ha ordinato la chiusura al traffico, almeno sino al prossimo 09 dicembre, del tratto di strada compreso tra il ponte sul rio Misseri e l’incrocio tra la ex strada provinciale 329 e la via Giusti in località Seconda Macchina, e ha ordinato ai proprietari del fondo interessato l’immediata esecuzione dei lavori di messa in sicurezza del terrapieno.
Le attività saranno monitorate dall’ufficio tecnico comunale e dai vigili urbani.
Tali ordinanze sono state trasmesse a tutte le autorità territorialmente competenti.

f.to Il Sindaco 
Ing. Nicola Di Benedetto

 
- 01/12/2013 Comunicato stampa n. 15 del 02/12/2013
Concessione contributo provinciale per redazione P.A.E.S.

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta
 

Oggetto: Concessione contributo provinciale per redazione P.A.E.S.

L’Amministrazione comunica che la provincia di Caserta ha concesso al Comune di Teano l’intero finanziamento richiesto per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (P.A.E.S.), pari ad €. 10.000,00. Questa Amministrazione aveva presentato la propria candidatura nel luglio di quest’anno rispondendo ad uno specifico Bando provinciale.
Con la redazione del P.A.E.S., da coordinare con quella del P.E.S.C. (Piano energetico solare comunale), il Comune di Teano avvia la fase progettuale con cui si impegna a ridurre, entro il 2020, del 20% le emissioni cittadine di anidride carbonica.
Alcune azioni di progetto del Piano riguarderanno l’individuazione di interventi di ammodernamento della rete di pubblica illuminazione e degli impianti di gestione del calore degli edifici pubblici, gli interventi sull’involucro degli edifici dell’Amministrazione, la riduzione del consumo energetico degli impianti di trattamento e sollevamento delle acque della rete acquedottistica, l’installazione di impianti fotovoltaici e solari termici, l’individuazione di progetti pilota per la ristrutturazione di edifici esistenti che siano a consumo energetico quasi zero ed eco sostenibili, la creazione di uno sportello energetico e di una serie di attività per la diffusione delle informazioni in campo ambientale, la definizione di programmi formativi e informativi con scuole, enti ed associazioni di categoria.
La redazione del P.A.E.S. permetterà all’Amministrazione di accedere più rapidamente ai finanziamenti europei dedicati all’efficientamento energetico, inserito tra gli obiettivi più qualificanti del proprio programma amministrativo.
Ancora una volta l’Amministrazione dimostra di adoperarsi con costrutto ed intelligenza per creare le condizioni ideali a garantire il reperimento di quelle risorse extra comunali di fondamentale importanza per “programmare” e “progettare” quegli interventi “utili” alla comunità locale per raggiungere una migliore vivibilità del quotidiano e per alimentare un maggiore ottimismo per la crescita futura.

f.to Il Sindaco 
Ing. Nicola Di Benedetto

 
- 26/11/2013 Comunicato stampa n. 14 del 26/11/2013
Anche a Teano il Servizio di Telemedicina...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta
 

Oggetto: anche a Teano il Servizio di Telemedicina.

La scorsa domenica (24 novembre 2013) è approdato anche presso il comune capofila di Teano il Servizio Integrato di Telemedicina, dedicato allo screening mammografico. Si tratta di un servizio innovativo presente solo in Provincia di Caserta che si avvale della collaborazione della Croce Rossa Italiana e dell'Azienda Ospedaliera “Sant'Anna e San Sebastiano” di Caserta.
L'Amministrazione comunale ha patrocinato l'evento. L'ambulatorio mobile si è posizionato in piazza Municipio e gli operatori, in collegamento con la centrale operativa dell'ospedale di Caserta, hanno effettuato 18 esami mammografici di pazienti selezionate dai medici di base del territorio.
Il Sistema utilizzato è innovativo e unico; infatti, gli esami mammografici vengono effettuati sul posto mentre, per la stampa delle immagini e la refertazione dello specialista, essi vengono inviati, in tempo reale, attraverso un server wap, alla centrale operativa collocata presso l'Azienda Ospedaliera "Sant'Anna e San Sebastiano" di Caserta.
Il Servizio ha la funzione di agevolare l'accesso ai servizi sanitari a tutti quei cittadini delle zone montane e pedemontane che hanno difficoltà a raggiungere di persona le strutture specialistiche. Il sistema utilizzato garantisce una più efficace e tempestiva assistenza diagnostica specialistica nelle zone disagiate e, pertanto, rappresenta un presidio sul territorio che evita l'ulteriore isolamento delle popolazioni.
La squadra di volontari è giunta a Teano guidata dal responsabile provinciale della Croce Rossa e
della Telemedicina dottor Leonardo Caracciolo, che ha illustrato come tale Sistema Integrato, utilizzando la tecnologia della telefonia cellulare, permette il trasferimento di una maggiore quantità di dati da un qualsiasi luogo, dotato di una banale copertura di rete dedicata a tale telefonia, con un notevole risparmio economico.

f.to L’Assessore/I Consiglieri delegati
(sig. Mario Migliozzi. dr.ssa Adele Passaretti. dr. Renato Bellitti)

 
- 26/11/2013 Comunicato stampa n. 13 del 26/11/2013
Riunioni di Giunta Comunale del 25 e del 26 novembre 2013...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta
 

Oggetto: riunioni di Giunta Comunale del 25 e del 26 novembre 2013

La Giunta comunale nelle riunioni del 25 e del 26 novembre ha approvato tre delibere.
Con il primo provvedimento, il n.239, la Giunta ha dato disposizione agli uffici competenti di attivare il servizio di trasporto scolastico anche per la scuola dell'infanzia, in modo da poter soddisfare le continue richieste dei cittadini interessati. Con tale provvedimento si è stabilito di dotare di tale servizio i plessi di Teano, Teano Scalo, Casale e Pugliano. Il trasporto scolastico sarà disponibile per il solo percorso di andata, utilizzando i mezzi e le risorse umane già disponibili.
Con la seconda deliberazione, la n. 240, la Giunta ha fornito le necessarie indicazioni per la predisposizione di proposte progettuali da presentare alla Regione Campania per candidare il Comune di Teano al finanziamento di opere e di lavori ritenuti strategici per l’attuazione del programma amministrativo. In particolare la Giunta ha incaricato il competente Ufficio tecnico comunale di provvedere ad elaborare gli atti necessari a proporre le seguenti candidature:
- “Lavori di completamento e realizzazione dei sistemi idrici, fognari e depurativi nel territorio
comunale”;
- “Lavori di completamento dell’istituto Regina Margherita con sistemazione dell’area a verde
annessa e collegamento verticale”;
i cui progetti sono già disponibili presso gli archivi comunali.
Dati i probabili vincoli temporali per l’esecuzione delle opere, all’Ufficio competente è stato fornito l’indirizzo di estrarre proposte progettuali eseguibili in tempi brevi e finalizzate a risolvere le situazioni più urgenti. La Giunta ha infine attribuito la massima priorità agli interventi a farsi sulla rete fognaria e sul sistema di depurazione.
Con l'ultimo provvedimento, il n. 241, la Giunta ha approvato delle modifiche allo schema di convenzione per la copertura temporanea e parziale del posto vacante di Comandante dei Vigili Urbani. Con tale provvedimento sarà possibile, a breve, colmare la grave lacuna d'organico determinatasi con la conclusione della procedura di mobilità del dr. Antonio Di Nardo.

f.to Il Sindaco 
Ing. N. Di Benedetto

 
- 24/10/2013 Comunicato stampa n. 12 del 24/10/2013
Manifestazioni del 25, 26 e 27 Ottobre c.a. - Problematica Piazza Unità d'Italia

 

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

 

Oggetto: Manifestazioni del 25, 26 e 27 Ottobre c.a. - Problematica Piazza Unità d'Italia

In occasione delle manifestazioni organizzate da questo Ente per la ricorrenza del 153° Anniversario dello Storico Incontro, si precisa che il 26 ottobre c.a. alle ore 9:00 circa gli alunni del Primo Circolo Didattico si incontreranno in Piazza Unità d'Italia per poi proseguire per Piazza Umberto I dove raggiungeranno i compagni del Secondo Circolo. Alle ore 12:30 in Piazza Unità d'Italia è prevista la sfilata degli allievi della Scuola Militare della Nunziatella con deposizione di una corona di alloro al monumento Equestre.
Nel pomeriggio, alle 17:00 circa, in Piazza Unità d'Italia ci sarà l'intervento della Fanfara dei Bersaglieri in congedo di Orsara di Puglia, la quale sfilerà poi per le vie della Città, fino a raggiungere Piazza Umberto dove, sul palco naturale della “Casina”, si esibirà in concerto.

   Il Sindaco 

Ing. N. Di Benedetto

 
- 21/10/2013 Comunicato stampa n. 11 del 22/10/2013
Mercato settimanale. Anticipo al giorno 25 ottobre c. a.

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

Comunicato stampa n. 11 del 22.10.2013 – Mercato settimanale. Anticipo al giorno 25 ottobre c. a.

Rilevata l'occasionale coincidenza del mercato settimanale di Sabato 26 ottobre p. v. con le manifestazioni in calendario per le celebrazioni del 153mo anniversario dello Storico Incontro tra Vittorio Emanuele II e Giuseppe Garibaldi, si comunica l'anticipo al giorno 25 ottobre p. v. delle attività di commercio settimanale a posto fisso per garantire la sicurezza urbana e il regolare svolgimento sia delle attività mercatali che di quelle celebrative.

 Il Sindaco 

Ing. N. Di Benedetto

 

 
- 19/09/2013 Comunicato stampa n. 10 del 19/09/2013
Esposizione bandiera della pace...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

Comunicato stampa n. 10 del 19.09.2013 – Esposizione bandiera della Pace

Il Comune di Teano, preso atto della difficile situazione che ancora pervade il Medio Oriente, intende rispondere al nuovo “appello” di Papa Francesco, perché in Siria la ''tragedia umana si risolva con il dialogo e la trattativa, nel rispetto della giustizia e della dignità, specialmente dei più deboli''.
L'occasione per l'appello è stata data dalla prossima ricorrenza della Giornata mondiale dell'Onu per la Pace, e dall'invito del Consiglio ecumenico delle Chiese a pregare per la pace.
Pertanto, questa Amministrazione intende lanciare il proprio messaggio di solidarietà al tavolo della pace ed esporre la bandiera arcobaleno, per dire no alla guerra ed alla violenza in Siria e nel mondo.
L'Amministrazione invita altresì le scuole presenti sul territorio ad aderire all’iniziativa, esponendo la bandiera della Pace, come piccolo gesto simbolico per lanciare un grande messaggio di pace.
Teano si conferma Città di Pace, affermando il proprio no a qualunque azione di forza, ricordando quanto stabilito dall’art. 11, 1° comma, della Costituzione Italiana: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”.

 f.to Il Sindaco
(ing. Nicola Di Benedetto)

 
- 28/08/2013 Comunicato stampa n. 9 del 28/08/2013
Dimissioni del Segretario Comunale...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

Comunicato stampa n. 9 del 28.08.2013 – Dimissioni del segretario comunale

Esprimo stupore e disappunto per le modalità, la tempistica e i contenuti della nota con cui la dr.ssa Maciariello ha annunciato le proprie dimissioni dall'incarico di Segretario di questo Comune.
Penso, infatti, che sia quantomeno inopportuna la scelta di inviare la propria missiva, su carta intestata del Comune di Teano, a tutti i giornali in contemporanea alla trasmissione allo scrivente, avvenuta a mezzo fax, dal Comune convenzionato di Rocchetta e Croce.
Ritengo che sarebbe stato più consono alla propria funzione e alle specifiche delicate attribuzioni che la dottoressa ufficializzasse le proprie determinazioni nell'ambito istituzionale nel quale ancora opera, per poi esternare liberamente i propri pensieri come qualsiasi altro cittadino.
Mi stupisco che questa nota, che denota un profondo e non improvviso malessere organizzativo, mi sia sta inviata solo il giorno dopo averle comunicato, per le vie brevi ed informali, il prossimo avvio della procedura prevista dalla legge per la sua sostituzione in attuazione di quel generale rinnovamento organizzativo promesso dalla nostra Amministrazione.
Il vero disappunto è però nei contenuti della lettera con cui la dottoressa fornisce una sua ricostruzione di fatti e avvenimenti deformandoli e distorcendoli con una sua personalissima visione.
Io mi sono occupato sin dal primo giorno della macchina amministrativa comunale, vista la sua atavica e storica incapacità di affrontare e risolvere i problemi quotidiani della nostra comunità. I nostri concittadini, come tutti sanno, sono da anni costretti a subire i ritardi cronici e le disfunzioni di un apparato, il cui vertice è stato occupato anche dalla stessa persona che oggi mi addita ad unico responsabile.
Il mio più grande ed incomprensibile errore sembrerebbe essere stato quello di non aver rinnovato tempestivamente le oramai famigerate attribuzioni dirigenziali, dal momento che il Comune era sprovvisto dei necessari e propedeutici criteri, e di non aver protratto il pregresso evidente comportamento illegittimo. Ricordo, innanzitutto a me stesso, che, dopo quella sorprendente scoperta, è stato adottato uno specifico provvedimento di Giunta con cui si è tracciato il percorso da seguire, che, tra l'altro, si è quasi concluso con la recente approvazione dei famosi criteri previsti dal contratto di lavoro. L'aver conferito, in questo inevitabile transitorio, alla dottoressa le attribuzioni dirigenziali era un atto scontato e dovuto, in quanto previsto dalla legge e dai regolamenti comunali.
La dottoressa, e non io, doveva e poteva organizzare provvisoriamente la macchina amministrativa per gestire questa fase nel modo più efficace possibile, redigendo solo ed esclusivamente atti o provvedimenti legittimi e cercando di evitare quelle lungaggini che lei stessa lamenta. É addirittura paradossale che nella propria nota la dottoressa evidenzi l'impossibilità temporanea di effettuare la sua attività di controllore, vista la mancanza di un controllato diverso da lei stessa: è vero ed evidente casomai il contrario, cioè era per lei più semplice effettuare un tempestivo controllo delle attività amministrative, garantendo immediatamente il rispetto integrale di quelle norme di tutela da lei stessa invocate.
Mi fa effettivamente specie scoprire che io possa, in soli tre mesi, essere diventato il comodo capro espiatorio di inefficienze organizzative spaventose e consolidate. Mi chiedo cosa altro io mai abbia potuto bloccare se di fatto l'attività del nostro Ente è oramai ferma da anni. L'unica mia responsabilità è stata quella di incominciare a riorganizzare dai vertici, eliminando storture e illegittimità, richiedendo il rispetto delle regole, sollecitando i responsabili a non sottoporre alla mia attenzione i soli problemi ma ad individuare le relative soluzioni, richiamandoli ad operare sempre con professionalità e abnegazione, ergendosi ad esempi positivi per tutti i nostri dipendenti.
Se la richiesta incessante di operare con tempestività per risolvere può essere semplicisticamente storpiata in costrizione, è evidente, a mio parere, l'incompatibilità tra il mio modo di intendere l'attività politica, fatta di iniziativa costante ed assiduo controllo degli indirizzi impartiti, e quello di colei che avrebbe dovuto essere il baluardo dell'efficienza e della legalità del mio operato.

f.to Il Sindaco
(ing. Nicola Di Benedetto)

 
- 12/08/2013 Comunicato stampa n. 8 del 10/08/2013
Promozione e valorizzazione del patrimonio culturale...

COMUNE DI TEANO
Provincia di Caserta

Comunicato stampa n. 8 del 10.08.2013

- Promozione e valorizzazione del patrimonio culturale. Concessione finanziamento -

Con Decreto Dirigenziale n. 63 del 06/08/2013, la Regione Campania ha approvato la graduatoria delle iniziative di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale riguardanti la "Sessione 1 Settembre 2013 - 31 Maggio 2014" (POR Campania FESR 2007-2013, Asse 1 - Obiettivo Operativo 1.9). Con lo stesso decreto è stato approvato l’elenco degli interventi ammessi a contributo nei limiti della capienza dei fondi disponibili.
In tale elenco l’intervento presentato da questa Amministrazione, intitolato “Itinerario di visita dei Beni Culturali del territorio Sidicino - dal museo archeologico al teatro Tempio di Teano”, figura al V posto tra i 15 ammessi per l’intera Campania.
Questo intervento prevede un costo complessivo di Euro 296.230,07, interamente coperto dal finanziamento concesso. Un risultato molto importante, che premia una proposta di qualità sotto il profilo culturale e di immagine per la città e del suo territorio.
Lo scopo del progetto è quello di concretizzare la messa in rete del patrimonio culturale di Teano al fine d’incentivare un turismo culturale della città collegandolo all’intero comprensorio territoriale e ai maggiori attrattori della Provincia di Caserta e a quelli regionali.
Per garantire tale obiettivo si è pensato di creare un itinerario turistico volto alla valorizzazione del centro storico e dei più importanti siti archeologici della città di Teano, considerando come elementi catalizzatori, per le attività culturali e turistiche, il Museo Archeologico Statale della città e il Teatro-Tempio della Teanum Sidicinum.
Su tali premesse si è quindi progettato, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica delle province di Salerno, Avellino e Benevento, un percorso di visita che vede come polo aggregante e di partenza il Museo Archeologico. Tale percorso si dispiega poi all’interno del centro storico lungo percorsi tematici, attrezzati da supporti informatici e da pannelli didattici, per giungere nell’area archeologica del Teatro Romano, ove sarà ripristinata e restaurata la rampa monumentale che collegava la summa cavea del teatro alla soprastante terrazza al cui centro si trovava il grandioso tempio, forse dedicato ad Apollo, in parte già messo in luce dalle indagini archeologiche degli anni scorsi.
Questa Amministrazione dedica il raggiungimento di questo importante obiettivo alla propria comunità.

f.to Il Sindaco
(ing. Nicola Di Benedetto)

 
- 21/07/2013 Comunicato stampa n. 7 del 21/07/2013
Attivazione posta elettronica...

COMUNE DI TEANO

Provincia di Caserta

L'attuale capillare diffusione delle tecnologie informatiche offre alla comunità una concreta opportunità di dialogo e di partecipazione.

Per rendere operative tali opzioni, si comunica che, da oggi, ciascun cittadino potrà contattare gli Assessori e i Consiglieri comunali anche a mezzo posta elettronica, utilizzando i recapiti di seguito indicati. Con tale strumento ogni amministratore potrà dialogare con i rappresentanti delle proprie istituzioni locali in modo rapido, diretto e trasparente.

Di seguito si riporta l’elenco degli indirizzi di posta elettronica utilizzabili e, per ciascun consigliere/assessore, l’ambito tematico di diretto interesse.

f.to il Sindaco
ing. Nicola Di Benedetto

* Nicola Di Benedetto, sindaco con deleghe a Lavori pubblici, Urbanistica ed Edilizia:

n.dibenedetto@comune.teano.ce.it

 

* Eluisa Monteforte, vicesindaco con deleghe assessorili a: Agricoltura, Artigianato e Industria:

e.monteforte@comune.teano.ce.it

 

* Gemma Tizzano Iannaccone, assessore a: Istruzione, Cultura, Beni storici e Turismo:

g.tizzano@comune.teano.ce.it

 

* Adele Passaretti, con delega a: Legalità, Beni confiscati, Infanzia, Terzo settore e Volontariato

a.passaretti@comune.teano.ce.it

* Manuale Rapa, con delega a: Politiche giovanili e Pari opportunità:
m.rapa@comune.teano.ce.it

* Vincenzo Tranquillo, assessore a: Sicurezza e Protezione civile, Cimiteri e aree verdi, Randagismo, Sport:
v.tranquillo@comune.teano.ce.it

* Mario Migliozzi, assessore a: Trasparenza e informatiz., Politiche sociali, Formazione e lavoro, Commercio:

m.migliozzi@comune.teano.ce.it

 

* Carlo Cosma Barra, con delega a: Rinnovamento istituzionale, Igiene urbana ed ecologia:

c.barra@comune.teano.ce.it

 

* Aurelia Zanni, con delega a: Anziani e diversamente abili:

a.zanni@comune.teano.ce.it

 

* Renato Bellitti, con delega a: Politiche sanitarie:

r.bellitti@comune.teano.ce.it

 

* Giuseppe di Girolamo, con delega a: Viabilità, Servizio idrico integrato e Pubblica illuminazione:

g.digirolamo@comune.teano.ce.it

 

* Domenico Laurenza, con delega a: Coesione territoriale e Trasporti:

d.laurenza@comune.teano.ce.it

 

* Eduardo Sacco, assessore con delega a Personale, bilancio, tributi, demanio e patrimonio:

e.sacco@comune.teano.ce.it

 

* Valerio Marcello Toscano

v.toscano@comune.teano.ce.it

 

* Rosaria Pentella

r.pentella@comune.teano.ce.it

 

* Carmina Lonardo

c.lonardo@comune.teano.ce.it

 

* Giovanni Scoglio

g.scoglio@comune.teano.ce.it

 

* Alfredo D_Andrea

a.dandrea@comune.teano.ce.it

 
- 21/07/2013 Comunicato stampa n. 6 del 20/07/2013
Problematiche erogazione idrica...

COMUNE DI TEANO

Provincia di Caserta

La natura quasi totalmente collinare del nostro vasto territorio comunale richiede, per un efficiente servizio di erogazione idrica, un’articolata e complessa rete acquedottistica. Tale dato oggettivo è da tener presente in premessa, anche se non giustifica i gravi e decennali disservizi che patisce la cittadinanza, per le frequenti interruzioni dell’erogazione e addirittura, per alcune frazioni, per la regolare esclusione dal servizio in determinate fasce orarie nel periodo estivo.

A fronte delle problematiche in questione, questa Amministrazione, dopo aver designato il Consigliere comunale ing. Giuseppe Di Girolamo quale delegato per la specifica materia, con delibera n. 1034 dell’8-7-2013, ha dato mandato all’Ufficio tecnico per l’esecuzione di una serie di adempimenti. Lo spirito che anima tale atto deliberativo è sostanzialmente quello di sostituire la logica del singolo intervento dettato dall’emergenza, che permette solo di fronteggiare con affanno la situazione contingente, con quella della programmazione di lavori strutturali e della regolare manutenzione impiantistica. Per fare ciò sono state avviate le procedure necessarie alla composizione di un funzionale ed esaustivo contenitore di dati e all’istituzione di un sistema di monitoraggio.

Oltre a ciò, come frutto dei primi accertamenti coordinati dal citato consigliere delegato ing. Di Girolamo, sono stati già effettuati dei primi interventi di parziale miglioria della rete. In particolare:
- sono state individuate ed eliminate alcune consistenti perdite (località Cappelle e Gloriani);
- con delle semplici disposizioni si è provveduto ad ottimizzare la gestione di alcuni impianti di pompaggio, migliorando l’abituale distribuzione idrica interessante gli abitati di Casafredda, Furnolo, Casale e Carbonara, laddove nel periodo estivo veniva in passato puntualmente interrotta la fornitura idrica;
- si sta provvedendo all’accertamento dell’esistenza di allacci abusivi, anche attraverso l’incrocio dei singoli elementi del ruolo idrico con i dati in possesso dell’anagrafe cittadina e con quelli desumibili o ottenibili anche dalle Società erogatrici di altri servizi alla residenza. Inoltre, dai sopralluoghi effettuati sulle varie stazioni di sollevamento dislocate sul territorio, si è rilevato che molte di esse dispongono di una pompa di riserva. Queste, che dovrebbero essere collegate a quelle di utilizzo ordinario per sostituirle nella funzione in caso di avaria, sono tutte non funzionanti e inutilizzabili oramai da anni. Da ciò deriva che la pur minima problematica blocca immediatamente il funzionamento dell’impianto, interrompendo l’erogazione per uno o più settori della rete. Questa è quindi la principale vulnerabilità del sistema e la causa ricorrente delle frequenti interruzioni del servizio.

Per quanto concerne i guasti relativi all’ultimo periodo, va rilevato oltretutto che, alcuni di essi, specie quelli registrati nelle giornate di sabato e domenica, sono stati provocati da ignoti, così come ignoti, di recente, hanno intenzionalmente spento l’impianto di pompaggio in località San Giulianeta, introducendosi in tale ambiente senza produrre alcuna effrazione. Pertanto, oltre alla denuncia di tali fatti delittuosi alle compenti autorità, l’Ente ha disposto la sostituzione delle chiavi di accesso per ognuno degli impianti dell’intera rete.

Alle problematiche della rete acquedottistica, tenuto conto delle imprescindibili esigenze di bilancio, questa Amministrazione ha stabilito di dare priorità assoluta. Si provvederà quindi a delineare, in occasione della stesura degli atti del bilancio, una strategia programmatica, compatibile con le risorse economiche disponibili, per un ammodernamento strutturale della rete, che porti progressivamente ad una copertura continua del servizio anche nei mesi estivi, con un sistema di monitoraggio e manutenzione programmata che eviti, o quantomeno riduca drasticamente, le interruzioni nell’erogazione a seguito di guasti.

Nell’immediato si chiede a tutta la comunità di collaborare con la propria Amministrazione, segnalando guasti e disservizi della rete acquedottistica, utilizzando a tal fine sia il sito istituzionale dell’Ente che l’Ufficio Relazioni con il Pubblico. I cittadini possono trasmettere, anche in forma anonima e con le stesse modalità sopra indicate, segnalazioni relative a presunti prelievi abusivi di acqua potabile dalla rete comunale.

f.to il Sindaco
ing. Nicola Di Benedetto

 
- 02/07/2013 Comunicato stampa n. 5 del 28/06/2013
Incontro con le Associazioni...

 

 

COMUNE DI TEANO

Comunicato stampa n. 5 del 28.06.2013 Incontro con le Associazioni

 

L’Assessore alla Cultura, Turismo e Spettacoli, considerato il fondamentale ruolo svolto dalle diverse associazioni operanti sul territorio, per le numerose iniziative ed i diversi ed importanti eventi organizzati dalle stesse, che da sempre offrono vitalità sociale, culturale e di promozione dell’immagine, della storia e delle tradizioni della città;

ritenuta l’utilità di istituire uno stabile e continuo tavolo di confronto finalizzato al dialogo tra le stesse e questo Ente, con la finalità di pianificare al meglio gli eventi e stabilire i criteri di ripartizione delle risorse a disposizione

INVITA

per il giorno 4 luglio 2013 alle ore 19.00, presso la Sala dell’Annunziata, tutte le associazioni presenti sul territorio, a partecipare ad un incontro, con una delegazione composta da due rappresentanti per ciascuna associazione.

 

LAssessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo

Prof.ssa Gemma Tizzano

 
- 27/06/2013 Comunicato stampa n. 4 del 27/06/2013
La Giunta comunale comunica che...

La Giunta comunale comunica che, nel corso della seduta odierna, ha adottato una delibera con cui sono state ridotte, per l'anno 2013, le indennità spettanti al Sindaco, al Vicesindaco e agli Assessori. In particolare i componenti della Giunta hanno deciso di rinunciare alle indennità mensili spettanti per il prossimo trimestre giugno/agosto e di ridurre del 30% le medesime indennità per i restanti mesi del 2013. Inoltre l'Assessore esterno, dr. Edoardo Sacco, ha deciso di rinunciare per
intero all'indennità spettantegli.

Queste economie saranno destinate alla realizzazione di particolari interventi o al perseguimento di specifiche finalità sociali. Di tale attività sarà data specifica informativa ai cittadini.

Infine la Giunta comunica che, nella medesima seduta, é stato dato l'assenso definitivo al trasferimento in mobilità dell'attuale Comandante del Corpo dei Vigili Urbani di Teano, dr. Antonio Di Nardo, presso il Comune di Carinola, accogliendo le richieste dello stesso dipendente. La Giunta comunale esprime al Comandante il ringraziamento per il servizio prestato e gli augura di realizzare i propri obiettivi professionali.

 
- 21/06/2013 Comunicato stampa n. 3 del 20/06/2013
Deleghe per materia ai Consiglieri Comunali...

COMUNE DI TEANO

Comunicato stampa n.3 del 20.06.2013 – Deleghe per materia -

Il Sindaco, valutata l’esigenza di coadiuvare l'organo esecutivo nel compimento di atti, oltre che nell’analisi e nello studio di specifiche problematiche, ha conferito, con Decreti Sindacali datati 17 giugno 2013, delega di materia ai consiglieri comunali di maggioranza, secondo lo schema che segue, al fine di ottimizzare, a costo zero, l’azione di governo mediante il coinvolgimento di tutte le risorse umane disponibili. Per effetto di questi decreti i consiglieri eletti potranno offrire concretamente il proprio contributo di idee e di azioni nell'interesse della comunità amministrata.
• Rinnovamento istituzionale, Igiene urbana ed Ecologia – al Consigliere Carlo Cosma Barra;
• Legalità, Beni confiscati, Infanzia, Terzo settore e Volontariato – al Consigliere Adele Passeretti;
• Anziani e diversamente abili – al Consigliere Aurelia Zanni;
• Coesione territoriale e Trasporti – al Consigliere Domenico Laurenza;
• Politiche giovanili e Pari opportunità – al Consigliere Manuela Rapa;
• Viabilità, Servizio idrico integrato e Pubblica illuminazione - al Consigliere Giuseppe Di Girolamo;
• Politiche sanitarie – al Consigliere Renato Bellitti.

Il Sindaco
Nicola Di Benedetto

 
- 09/06/2013 Comunicato stampa n. 2 del 09/06/2013
Trasparenza e sito web istituzionale...

COMUNE DI TEANO
 

Comunicato stampa n.2 del 09.06.2013 - Trasparenza e sito web istituzionale -
 

Il Sindaco, ing. Nicola Di Benedetto, e l’Assessore alla Trasparenza e all'Informatizzazione, sig. Mario Migliozzi, comunicano quanto già realizzato e quanto programmato a breve nell’ambito indicato in epigrafe.
Come noto, questa Amministrazione ha inserito tra le priorità assolute del suo programma amministrativo quella di rivitalizzare il portale web dell’Ente, accessibile all’indirizzo www.comune.teano.ce.it, con il fine di attuare rapidamente la vigente normativa in materia di trasparenza. L'efficiente funzionamento del sito istituzionale consentirà all’utenza di accedere
liberamente ad ogni informazione riguardante l'organizzazione e l'attività dell'Amministrazione, con l’unica limitazione derivante dai divieti imposti dalla normativa vigente. L'obiettivo dichiarato è quello di trasformare il sito istituzionale in una grande finestra attraverso cui i cittadini possono guardare dentro l'Istituzione, verificandone l'operato e controllando l'utilizzo delle risorse pubbliche.
Nell'immediato, perseguendo tale finalità, si è provveduto ad inserire, nell’apposita area web, lo Statuto e tutti i regolamenti del Comune di Teano attualmente in vigore e d'interesse della cittadinanza. Tale area tematica è oggi completa ed integralmente consultabile.
Sono invece in corso d’opera interventi su altre aree del sito, per garantire l’aggiornamento e l’ampliamento dell'offerta informativa.
Resta inteso che gli stessi documenti, oltre che per via telematica, possono essere richiesti e consultati presso l’U.R.P. (Ufficio relazioni con il pubblico), negli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali.
Inoltre si rende noto che a breve, in tema di provvedimenti di giunta, vi sarà la possibilità di consultare, in allegato ad ogni delibera, una nota di sintesi esplicativa. Tale appendice, considerata la complessità di alcuni inevitabili tecnicismi amministrativi, renderà i contenuti degli atti di facile lettura e quindi realmente accessibili a tutti i cittadini.
Per le migliorie sinora apportate e per quanto è in via di realizzazione, si esprime viva gratitudine, per l’impegno e la professionalità mostrata, ai dipendenti comunali coinvolti ed, in particolare, al signor Domenico Feola, per il prezioso contributo, offerto a titolo completamente gratuito.
 

L’Assessore alla Trasparenza
Mario Migliozzi
 

Il Sindaco
Nicola Di Benedetto

 
- 08/06/2013 Comunicato stampa n. 1 del 07/06/2013
Nomina Giunta Comunale...

Annuncio ufficialmente che il confronto per la composizione della Giunta comunale di Teano ha sortito un esito positivo, a non più di una settimana dalla proclamazione dei risultati del voto. Il tutto si è svolto in un clima di affiatamento, di collaborazione e di totale concordia tra il Sindaco ed i neoeletti della maggioranza consiliare, a smentita di quanto paventato negli ultimi giorni da una parte della stampa locale.
L'evidenza degli atti smentisce anche la notizia, più volte diffusa da alcuni organi di stampa, secondo la quale una parte consistente dellesecutivo in via di formazione sarebbe stata composta da assessori esterni. Lunica eccezione in tal senso, è rappresentata dal dott. Eduardo Sacco, la cui partecipazione alla Giunta, per il caso di vittoria, era già stata concordata in fase di presentazione della lista, vista la sua particolare competenza ed esperienza.
La Giunta é stata nominata nel pieno rispetto del principio di pari opportunità, valutando adeguatamente le competenze, la sensibilità e la disponibilità di ciascuno dei consiglieri eletti.
Sottolineo, inoltre, che nell'attribuzione delle deleghe é stata data attuazione ad uno dei punti del nostro programma elettorale che prevedeva una specifica delega assessorile alla trasparenza.

La composizione della Giunta è la seguente:

*  Ing. Nicola Di Benedetto, sindaco;

*  avv. Eluisa Monteforte, vicesindaco con deleghe assessorili ad: Agricoltura, artigianato e industria;

*  prof.ssa Gemma Tizzano, assessore ad: Istruzione, cultura, beni storici e turismo;

*  dott. Eduardo Sacco, assessore a: Personale, bilancio, tributi, demanio e patrimonio;

*  sig. Mario Migliozzi, assessore a: Trasparenza e informatizzazione, politiche sociali, formazione e lavoro, commercio;

*  sig. Vincenzo Tranquillo, assessore a: Sicurezza e protezione civile, cimiteri e aree verdi, randagismo, sport.

La nuova Giunta è già al lavoro per affrontare i numerosi problemi già riscontrati e tutti quelli che via via si manifesteranno, nellinteresse della totalità della cittadinanza teanese.

 

Il Sindaco di Teano

Ing. Nicola Di Benedetto

 

   
   
Comune di Teano, Piazza Municipio - Tel. 0823 875080 - Fax 0823 875081 - Partita Iva: 00940160617 C.F.: 80005990611