Sei Qui: Home - Il comune - Il Comune Informa
AVVISI  
 
- 14/08/2018 Apertura straordinaria dei siti cimiteriali di Teano e frazioni

 AVVISO

 
- 14/08/2018 Piano dinamico di ripiano dei debiti, di razionalizzazione delle spese, di risparmio dei costi dei servizi e, nonché di recupero dei crediti e della riscossione delle entrate

 delibera di giunta comunale n° 137/2018

 
- 24/07/2018 AVVISO RACCOLTA FIRME PER REFERENDUM

SI PORTA A CONOSCENZA DEI CITTADINI INTERESSATI CHE SONO DISPONIBILI PRESSO L'UFFICIO ELETTORALE COMUNALE, NEGLI ORARI IDI APERTURA DEGLI UFFICI, I FOGLI PER LA RACCOLTA FIRME PER IL REFERENDUM PROMOSSO DALL'ANCI  SULL'ISTITUZIONE NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELL' EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA  QUALE MATERIA AUTONOMA CON VOTO.

VEDI FILE ALLEGATO public/file/REFERENDUM.pdf

 
- 24/07/2018 avviso Cimiteri frazioni Fontanelle e Cappelle

 public/file/cimiteri%20fontanelle%20e%20cappelle/avviso%20x%20albo.pdf

 

Apri  file allegato 

 
- 17/07/2018 avviso pubblico per selezione contabile da utilizzare presso l'UdP dell'Ambito sociale. Graduatoria ammessi prova orale

SI PORTA A COSCENZA DEGLI INTERESSATI CHE E' IN PUBBLICAZIONE LA DETERMINAZIONE N. 789/2018 RELATIVA ALLA SELEZIONE DI UN ESPERTO CONTABILE PER L'UFFICIO DI PIANO DELL'AMBITO C03.

EVENTUALI RICORSI ALLA PRESENTE GRADUATORIA POTRANNO ESSERE INOLTRATI ENTRO SETTE GIORNI DALLA PUBBLICAZIONE DELLA DETERMINAZIONE.

vedi file

public/file/contabile/graduatoria

 

 

 
- 02/07/2018 Servizio di refezione scolastica dal 2018 al 2020

 

 AVVISO

 
- 26/06/2018 Ordinanza n° 57/2018: incuria, degrodo del territorio e del patrimonio culturale. Coordinamento interventi.

 

Ordinanza

 
- 12/06/2018 AVVISO PUBBLICO PER L'INDIVIDUAZIONE DI AZIENDE PROFIT E NON PROFIT PER LA REALIZZAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI RIVOLTI AD UTENTI FRUITORI DI MISURA D'INCLUSIONE SOCIALE REI/SIA

GIUSTA DETERMINAZIONE N. 672/2018 E' STATO APPROVATO L'ALLEGATO AVVISO PUBBLICO ED I MODELLI DI ISTANZA PER L'INDIVIDUAZIONE DI AZIENDE PROFIT E NON PROFIT PER L'ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI RIVOLTI A UTENTI FRUITORI DI MISURA D'INCLUSIONE SOCIALE REI/SIA  SU TUTTO IL TERRITORIO DELL'AMBITO C03.

public/file/PON%20INCLUSIONE/avviso%20pubblico%20PON.pdf

public/file/PON%20INCLUSIONE/modelli%20avviso%20pubblico%20PON.pdf

 
- 09/06/2018 Elezioni amministrative 2018

 

 Percentuale voto alle ore 12 del 10 giugno 2018

Percentuale voto alle ore 19 del 10  giugno 2018

Votanti ore 23

Voti di lista

Voti di preferenza lista n° 1 "FUTUR@"

Voti di preferenza lista n° 2 " TEANO IDENTITA' E SVILUPPO"

Voti di preferenza lista n° 3 "PATTO PER IL FUTURO"

 
- 30/05/2018 Rettifica articolo 10 comma 3 del disciplinare della 42^ fiera di S. Antonio

 

Si rettifica l'art. 10 comma 3 del disciplinare per la partecipazione alla 42^ fiera di S.Amtomio, approvato con determina n° 146 del 28 maggio 2018 nel senso che il codice iban corretto per il versamento delle quote di partecipazione è il seguente:

IT 11 S 05142 75040 164571159904

 

 
- 23/05/2018 AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DI AREE DEMANIALI DA UTILIZZARE PER LA SOSTA DEI VEICOLI IN OCCASIONE DELLA 42^ FESTIVITA’ DI S.ANTONIO

 AVVISO

 
- 07/05/2018 Formazione elenco soggetti disponibili per affidamento incarico professionale

 AVVISO

 
- 20/04/2018 avviso pubblico per ilreperimento di una figura professionale occorrente all'ufficio di piano dell'Ambito C03

GIUSTA DETERMINAZIONE N. 398/2018 E' STATO PUBBLICO L'AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N. 1 ESPERTO  IN PROGRAMMAZIONE IN FONDI   EUROPEI - VEDI FILES ALLEGATI

public/file/esperto%20fondi%20europei/AVVISO%20ESPERTO%20IN%20FONDI%20EUROPEI.pdf

public/file/esperto%20fondi%20europei/Domanda%20Avviso%20UDP.doc

public/file/esperto%20fondi%20europei/Scheda%20di%20autovalutazione%20UDP.doc

 
- 13/04/2018 AVVISO PUBBLICO ALLE FAMIGLIE E AI PRESTATORI DI SERVIZI ACCREDITATI PER VOUCHER DI SERVIZIO- NIDI E MICRONIDI

public/file/avviso%20pubblico%20alle%20famiglie.pdf

public/file/interesse%20ai%20prestatori.pdf

SI COMUNICA CHE ,GIUSTA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NR. 372/2018, E' STATO PUBBLICATO L'AVVISO PUBBLICO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE PER VOUCHER DI SERVIZIO PER BIMBI FREQUENTANTI  NIDI E MICRONIDI  ACCREDITATI E LA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE RIVOLTA AI PRESTATORI DI SERVIZIO ACCREDITATI PER I SERVIZI DI NIDO E MICRONIDO .

VEDI FILES ALLEGATI.

 
- 09/04/2018 Costituzione elenco professionisti per affidamento servizi tecnici

AVVISO 

 Modello - Allegato A

 

Spett.le Comune di Teano

Piazza Municipio

         CAP 81057 Teano (CE)

 

 

Raccomandata A.R. (o trasmissione a mano)

 

OGGETTO: DOMANDA MANIFESTAZIONE D’ INTERESSE COSTITUZIONE DI UN NUOVO ELENCO PER L’INDIVIDUAZIONE DI PROFESSIONISTI E SOGGETTI DISPONIBILI ED IDONEI PER L’AFFIDAMENTO FINO A € 100.000,00 DI SERVIZI TECNICI. (ai sensi dell’art. 157 comma 2 e art. 36 comma 2 lettera a) e b) del D.Lgs 50/2016 e 56/2017)

 

Il/la sottoscritto/a_________________________________________ Nato/a a _____________________ Provincia di _____ il _________________ residente in _____________________ CAP _____ Provincia _____ Via _______________________________ n° _____ Telefono __________________ Fax _________________  @mail _________________________________ - PEC _____________________________________________

Cod. Fisc. ________________________________ P. IVA ___________________________________________

 

C H I E D E

 

di essere iscritto nella “Short-list” di cui all’avviso Prot. n. ______del__________ all’uopo,

 

D I C H I A R A

 

Ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace:

 

□ di essere in possesso del diploma/laurea in __________________________________________ ;

□ conseguito nell’anno ______ presso ___________________________ ;

□ di essere iscritto all’Albo Professionale ___________al n. ________ dal ___________ (da compilare in caso di iscritti all’Albo);

□ di essere titolare della partita IVA n. _______________________________

□ di essere in possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

□ di non avere un’età inferiore ai 18 anni;

□ di godere dei diritti civili e politici;

□ di non essere interdetto dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;

□ di non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

□ di non trovarsi nelle condizioni di incapacità o contrarre con la Pubblica Amministrazione di cui all’Art. 21 della L. 55/90;

□ di non aver subito condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;

□ di essere in possesso di specifiche e consolidate competenze ed esperienze coerenti con le aree per cui si richiede l’iscrizione nella short list;

□ di non essersi resi gravemente colpevoli di false dichiarazioni nel fornire informazioni relative ai requisiti di ordine generale ed alla propria capacità tecnica.

 

Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre:

• di essere in possesso di specifiche competenze ed esperienze nei seguenti ambiti per i quali chiede l’iscrizione nella short lista in un numero max di 7 attività su 11 (barrare le caselle interessate):

 

□a) Area 1: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di lavori di edilizia ed attrezzature pubbliche;

□b) Area 2: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di opere strutturali e geotecniche, valutazione della vulnerabilità sismica;

□c) Area 3: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di infrastrutture stradali ed opere idrauliche;

□d) Area 4: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di impianti tecnologici (elettrici, informatici, □climatizzazione);

□e) Area 5: Collaudo Tecnico-Amministrativo e Collaudo Strutturale;

□f) Area 6: Servizi di geologia;

□g) Area 7: Servizi di archeologia;

□h) Area 8: Servizi topografici e catastali;

□i) Area 9: Attività di prevenzione incendi;

□l) Area 10: Pianificazione Urbanistica;

□m) Area 11: Attività di supporto al Responsabile del Procedimento.

Inoltre si riportano le (MAX) 7 aree di interesse:

AREA/E:_________________________________________________________________________,  sapendo sin da ora che la mancata indicazione della/e aree/a comporta la non inclusione nella short list.

 

Il/la sottoscritto/a dichiara la propria disponibilità a raggiungere le sedi di espletamento degli eventuali incarichi.

 

Allega i seguenti documenti:

v Curriculum vitae et studiorum in formato Europeo relativo alle prestazioni professionali degli ultimi 10 anni;

v Copia di un documento di identità in corso di validità.

 

Data _________________________

 

Firma ______________________________

 

 

Dichiarazione di consenso alla raccolta e trattamento dei dati personali – legge n. 675 del 31/12/96. Il sottoscritto acconsente, ai sensi degli artt. 10, 11 e 20 della Legge 675/96, il trattamento dei dati personali forniti.

 

Data ____________

 

Firma ______________________________

 

 

 

 

 Modello - Allegato A/1

 

Spett.le Comune di Teano

Piazza Municipio

                                                                                                                               CAP 81057 Teano (CE)

 

Raccomandata A.R. ( o trasmissione a mano)

 

OGGETTO: DOMANDA MANIFESTAZIONE D’ INTERESSE COSTITUZIONE DI UN NUOVO ELENCO PER L’INDIVIDUAZIONE DI PROFESSIONISTI E SOGGETTI DISPONIBILI ED IDONEI PER L’AFFIDAMENTO FINO A € 100.000,00 DI SERVIZI TECNICI. (ai sensi dell’art. 157 comma 2 e art. 36 comma 2 lettera a) e b) del D.Lgs 50/2016 e 56/2017)

 

I sottoscritti, componenti dello studio tecnico:

...................................................................................................................................................................

sedente in comune di ................................................. Via ...................................................... n. ......................,

associati nelle forme di cui alla legge 23.11.1939, n. 1815 e successive modificazioni in relazione all’avviso

in data ........................................................

C H I E D O N O

 

di essere iscritti nella “Short-list” di cui all’avviso Prot. n. ______del__________ all’uopo,

 

• di essere in possesso di specifiche competenze ed esperienze nei seguenti ambiti per i quali chiede l’iscrizione nella short lista in un numero max di 7 attività su 11 (barrare le caselle interessate):

 

□ a) Area 1: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di lavori di edilizia ed attrezzature pubbliche;

□ b) Area 2: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di opere strutturali e geotecniche, valutazione della vulnerabilità sismica;

□ c) Area 3: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di infrastrutture stradali ed opere idrauliche;

□ d) Area 4: Progettazione, direzione, coordinamento sicurezza di impianti tecnologici (elettrici, informatici, climatizzazione);

□ e) Area 5: Collaudo Tecnico-Amministrativo e Collaudo Strutturale;

□ f) Area 6: Servizi di geologia;

□ g) Area 7: Servizi di archeologia;

□ h) Area 8: Servizi topografici e catastali;

□ i) Area 9: Attività di prevenzione incendi;

□ l) Area 10: Pianificazione Urbanistica;

□ m) Area 11: Attività di supporto al Responsabile del Procedimento.

Inoltre si riportano le (MAX) 7 aree di interesse:

AREA/E: _________________________________________________________________________, sapendo sin da ora che la mancata indicazione della/e aree/a comporta la non inclusione nella short list.

 

A tal fine ai sensi degli articoli 46 e 47 del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, consapevoli delle sanzioni

penali previste dall’art. 76 del medesimo d.P.R. 445/2000, per ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci

ivi indicate, ciascuno per i propri dati personali

 

D I C H I A R A N O

1° che l’associazione è costituita dai soggetti di cui al seguente prospetto:

 

 

 

ND

Cognome, nome, luogo e data di nascita,

residenza, codice fiscale, partita IVA

 

Titolo di studio

 

Estremi di iscrizione

All’albo/collegio

 

1

 

 

 

2

 

 

 

3

 

 

 

4

 

 

 

 

D I C H I A R A N O

 

Ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace:

 

□ di essere in possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

□ di non avere un’età inferiore ai 18 anni;

□ di godere dei diritti civili e politici;

□ di non essere interdetto dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;

□ di non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

□ di non trovarsi nelle condizioni di incapacità o contrarre con la Pubblica Amministrazione di cui all’Art. 21 della L. 55/90;

□ di non aver subito condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;

□ di essere in possesso di specifiche e consolidate competenze ed esperienze coerenti con le aree per cui si richiede l’iscrizione nella short list;

□ di non essersi resi gravemente colpevoli di false dichiarazioni nel fornire informazioni relative ai requisiti di ordine generale ed alla propria capacità tecnica.

 

I sottoscritti dichiarano inoltre sotto la propria disponibilità a raggiungere le sedi di espletamento degli eventuali incarichi.

 

Allegano i seguenti documenti:

v Curriculum vitae et studiorum in formato Europeo relativo alle prestazioni professionali degli ultimi 10 anni;

v Copia di un documento di identità in corso di validità.

 

Data _________________________                             Firma ______________________________

 

                                                                                               _______________________________

 

                                                                                               _______________________________

 

                                                                                               _______________________________

 

 

 

 

 

Dichiarazione di consenso alla raccolta e trattamento dei dati personali – legge n. 675 del 31/12/96. I sottoscritti acconsente, ai sensi degli artt. 10, 11 e 20 della Legge 675/96, il trattamento dei dati personali forniti.

 

Data ____________                                                           Firma ______________________________

 

                                                                                                _______________________________

 

                                                                                                ________________________________

 

                                                                                               _________________________________

 

 

 

 

 

 
- 04/04/2018 Adozione piano triennale 2018 2020

 delibera di g.c. n° 38/2018

 delibera di g.c. n° 63/2018

 
- 04/04/2018 DEPERIMETRAZIONE ZONA ASI CONFERENZA DEI SERVIZI

 AVVISO

 
- 15/03/2018 Manifestazione di interesse affidamento del servizio di supporto all'ufficio entrate del comune

 AVVISO

FAC SIMILE DOMANDA

 

 
- 11/03/2018 AVVISO PUBBLICO
Omissioni di lavori per edifici o costruzioni prospicienti le strade/aree pubbliche...

COMUNE DI TEANO

PROVINCIA DI CASERTA

Ufficio del Sindaco

IL SINDACO

Omissioni di lavori per edifici o costruzioni prospicienti le strade/aree pubbliche.

Dopo le recenti avversità atmosferiche, in più parti del centro abitato, il Comando del Vigili del Fuoco e quello dei Vigili Urbani sono stati chiamati ad intervenire per inibire il libero passaggio in alcune zone pubbliche interessate dalla caduta al suolo di calcinacci e di elementi lapidei staccatisi da edifici privati non correttamente manutenuti o addirittura in stato di abbandono e degrado.

A tal proposito si segnala che la competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emanato una specifica direttiva, la n.10571 del 22/09/2017, per comunicare le modalità attuative dell’obbligo di riferire le notizie di reato nel caso di omissioni di lavori in edifici o costruzioni che minaccino rovina. Con questa direttiva la Procura precisa che tale obbligo sussiste anche nell’ipotesi in cui il pericolo per le persone possa derivare da parti dell’edificio, quali l’intonaco, il cornicione, una balcone, una finestra, che, lesionate e/o non manutenute correttamente, possano minacciare la caduta di materiale su aree pubbliche.

Si ricorda che la violazione di tale norma è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 154 euro a 929 euro (art.677, I co., Codice penale), mentre, nel caso di pericolo per le persone, la pena prevista è dell'arresto fino a sei mesi o dell'ammenda non inferiore a 309 euro (art.677, III co., Codice penale).

Si segnala altresì che l’articolo 11 del vigente Regolamento comunale di Polizia Urbana prescrive che: “A salvaguardia del decoro e dell’immagine urbana, i proprietari degli edifici le cui facciate prospettano su vie, corsi, piazze, o comunque visibili dallo spazio pubblico, devono provvedere al mantenimento delle stesse in buono stato di conservazione ....”.

Si sottolinea che la violazione di tale comportamento è punita, quando la trasgressione non costituisce reato, con la sanzione amministrativa pecuniaria, da un minimo di euro 250,00 ad un massimo di euro 2000,00 (articolo 6, così come modificato con Delibera di Consiglio Comunale n.49 del 22/10/2016).

Si ricorda, infine, che il Corpo di Polizia Municipale è incaricato della vigilanza, della contestazione delle violazioni e dell’irrogazione della prevista sanzione amministrativa o di riferire alla competente Procura della Repubblica nel caso violazioni penalmente rilevanti.

f.to Il Sindaco

(ing. Nicola Di Benedetto) 

 
- 09/03/2018 modulo 5 rischi di incidenti rilevanti Pirotecnica Teanese

 Modulo 5

avviso

 
- 16/02/2018 SELEZIONE N.9 ASSISTENTI SOCIALI PER LA MISURA REI- GRADUATORIA FINALE

SI PORTA A CONOSCENZA CHE, GIUSTA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 131 DEL 15/2/2018 E' STATA APPROVATA LA GRADUATORIA FINALE DELLA SELEZIONE COME NELL'ALLEGATO FILE  . public/file/graduatoria%20finale.pdf

 
- 06/12/2017 avviso per la presentazione delle istanze per il R.E.I.

AVVISO PER L'UTENZA INTERSSATA ALLA CONCESSIONE DEL REDDITO DI INCLUSIONE(rei)

VEDI FILE ALLEGATO

public/file/AVVISO%20REI.pdf

 
- 28/11/2017 AVVISO PUBBLICO PER SELEZIONE N. 9 ASSISTENTI SOCIALI MISURA SIA/REI

 AVVISO

MODELLO

 
- 16/11/2017 calcolo Tari quota variabile. Risposta

NOTA

 
- 10/11/2017 Riscontro e condivisione missiva del Sindaco prot. n° 16360 del 2017

 NOTA

 
- 18/10/2017 Concessione contributi per interventi di riduzione rischio sismico. Approvazione graduatoria provvisoria

 AVVISO

 
- 09/10/2017 Nota Sindaco: Responsabilità, doveri e comportamenti!

Nota Sindaco 16360

 
- 05/10/2017 Accesso registrazioni Consiglio Comunale

Accesso archivio registrazioni Consiglio Comunale

MAGNETOFONO

 
- 02/07/2017 Modelli per l'Edilizia

Modelli per l_Edilizia:

 
- 15/05/2017 Istanza per adesione agevolata delle tasse comunali

 

AVVISO

 
- 20/07/2016 Ordinanza n. 19 del 19/07/2016
Esercizio del commercio su aree pubbliche. Mercato ordinario del sabato. Modalità raccolta differenziata...

OGGETTO: Esercizio del commercio su aree pubbliche. Mercato ordinario del sabato. Modalità del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti e contestuale definizione delle sanzioni amministrative.

Città DI TEANO
Provincia di Caserta
 Ufficio del Sindaco

Egregio commerciante,
in allegato a questa nota Le viene consegnata la mia Ordinanza n. 19 del 19/07/2016, con cui si riassumono le modalità con cui Lei dovrà conferire, al termine del mercato settimanale, i rifiuti prodotti, riservando la massima attenzione alla differenziazione dei diversi materiali.
Lei potrà certamente convenire con la mia constatazione che, al termine della mattinata del
sabato, le nostre strade, dove sono collocati i posteggi di vendita, sono oramai abitudinariamente disseminate di rifiuti, restituendo l’immagine e la fotografia di una “terra di nessuno” dove ciascuno si comporta così come meglio crede. Il tutto in completo spregio di esistenti ordinanze e di norme chiaramente riportate nei nostri regolamenti.
Questo stato delle cose non è né ammissibile né civilmente tollerabile. Per tutto ciò ho deciso di adottare una disposizione chiara e inequivoca che fissa regole e ricorda il rispetto di norme oramai cadute nel dimenticatoio che posso così sintetizzare:
1. Ciascun operatore economico deve differenziare i propri rifiuti e conferirli separatamente,
distinguendoli in:
a. umido;
b. indifferenziato;
c. cartoni e imballaggi in carta;
d. multimateriale riciclabile;
e. plastica rigida e cassette di legno;
f. vetro

2. Ciascun operatore economico deve pulire costantemente il suolo occupato e quello
circostante;
3. Ciascun operatore economico deve raccogliere i rifiuti in modo differenziato e conferirli in
appositi sacchetti ben chiusi posti sull’area pubblica concessa.
Sono assolutamente convinto che Lei collaborerà civicamente rispettando la città che la ospita,
rispettando le regole di convivenza civile fissate dalle leggi e dalla nostra comunità.
Ad ogni buon conto Le ricordo però che sarà attivato uno specifico servizio di sorveglianza e che, in caso di comportamenti non conformi, essi saranno sanzionati così come previsto dalle norme.
La invito ad una lettura attenta e scrupolosa dell’Ordinanza allegata e colgo l’occasione per salutarLa cordialmente e per augurarLe buon lavoro.

f.to Il Sindaco
(ing. Nicola Di Benedetto)

Lettera - [File pdf - 25 kb]

Ordinanza n. 19 del 19/07/2016 - [File pdf - 296 kb]

 
   
   
   
   
   
   
   
   
Comune di Teano, Piazza Municipio - Tel. 0823 875080 - Fax 0823 875081 - Partita Iva: 00940160617 C.F.: 80005990611